servizi

HOLTER TRANSCRANICO






L’HOLTER TRANSCRANICO è uno strumento portatile di minime dimensioni che permette di ottenere rilevazioni da pochi minuti fino ad oltre 5 ore consecutive consentendo al paziente di camminare liberamente durante l’esame  essendo dotato di un apparato di puntamento automatico, in grado di ripristinare l’allineamento ideale del fascio ultrasonoro in caso di indesiderati spostamenti del trasduttore per movimenti del capo, con controllo automatico ricorrente ogni 5 minuti. L’introduzione di questo strumento si e’ rivelata molto efficace nell’aumentare la percentuale di rilievo dei microemboli (che possono essere responsabili di disturbi di circolo cerebrale). Pertanto mediante questa tecnica si può monitorare il rischio di ictus cerebrale andando a valutare l’opportunità di eventuali variazioni terapeutiche con antiaggreganti o anticoagulanti oppure indicazioni chirurgiche per stenosi carotidee.







Il sistema TCDx è un Holter per il monitoraggio in continuo degli emboli con la metodica del Doppler Transcranico.

L’holter transcranico TCDx è un prodotto unico ed innovativo che permette di registrare fino a 5 ore di segnale doppler con analisi spettrale garantendo le condizioni di normale attività fisica o lavorativa del soggetto monitorato.
Lo speciale algoritmo di analisi e riconoscimento del segnale consente allo strumento di individuare automaticamente il miglior segnale disponibile e di mantenerlo monitorato grazie alla speciale sonda robotizzata ed al sistema di fissaggio semplice, innovativo ed efficiente. Con questo sistema la sonda robotizzata viene automaticamente riorientata ogni volta che il segnale doppler si attenua, garantendo una qualità del monitoraggio ottimale.












Dr. Roberto Settembre
Responsabile Ambulatorio di Neurochirurgia
 






Torna indietro