servizi

CERCASI PERSONALE INFERMIERISTICO

29 October 2020

Mai come in questo periodo gli enti privati, case di cura, RSSA, RSA, centri medici multispecialistici, cooperative sociali, si rendono impossibilitati a continuare il loro lavoro per carenza di personale infermieristico assunto a tutto spiano dagli enti pubblici causa lo stato di emergenza covid-19.

Qui non si parla di perdite economiche ma si parla di NON garantire più l'assistenza domiciliare, l'assistenza territoriale (quasi assente da parte degli enti pubblici preposti), ma quel po' di assistenza che le cooperative e gli enti privati offrivano ai cittadini, ai pazienti che GIUSTAMENTE la richiedevano ed oggi non verrà più resa possibile.

Oggi ancora di più la situazione si appesantisce e si aggravia per la chiusura degli ospedali, per il rischio o contenimento del contagio.

Molti infermieri che prima si occupavano di prelievi e terapie domiciliari oggi si tirano indietro per ovvie ragioni.

Noi fino a qualche giorno fà garantivamo terapie domiciliari , prelievi venosi, controlli per terapie anticoagulanti orali ecc. ecc.. i pazienti avevano noi come punto di riferimento, ora con tutta la buona volontà siamo allo stremo, probabilmente saremo costretti a fermarci (contro la nostra volontà) se non troviamo soluzioni alternative.

Garantiremo il lavoro ambulatoriale, visite mediche, prestazioni infermieristiche, esami diagnostistici ed esami in telecardiologia.

Putroppo sapevamo già che il futuro doveva essere la medicina territoriale, la cura dei pazienti cronici a domicilio ma niente si è fatto fino ad oggi, tantomeno in quest'ultimo periodo.

Invitiamo pertanto tutti i professionisti a credere nell'attività territoriale e ad investire la loro professionalità anche su questo.
Chi fosse interessato (anche liberi professionisti) possono contattarci e costruiamo dalle basi la MEDICINA TERRIORIALE.

ℹī¸ info:
PROGETTO ASSISTENZA società cooperativa sociale
đŸ“Ģ : info@progettoassistenza.com
🌍 sito: www.progettoassistenza.com
☎ī¸ +39 0803926718

Torna indietro